Intro

Tratto dal primo libretto di uso e manutenzione della DS modello 1955-56

 

Ed eccovi al volante della vostra DS 19.

Questa vettura rappresenta la sintesi più completa dei due requisiti essenziali della vettura moderna: la comodità e la sicurezza.

Per comodità si intende la perfetta abitabilità della vettura, all’interno della quale ci si deve sentire come a casa propria; ben ventilati, ben riscaldati e con un’illuminazione dolce ed adeguata, sedili ben molleggiati, tappeti soffici, decorazione delicata e di buon gusto. Ma quando si viaggia, per avere una comodità veramente perfetta, e necessario poter contare su un’ottima sospensione, che ci renda indipendenti dalle irregolarità del fondo stradale.

Ora, la DS 19 vi offre tutti questi requisiti.

In più essa vi offre ciò che potremmo chiamare " serenità spirituale " grazie alla tranquillità che vi garantiscono i suoi meccanismi, veri e propri " schiavi meccanici ", che sono li, ai vostri piedi, sotto il cofano, pronti sempre ad eseguire i vostri ordini: mettere in marcia il motore, disinserire la frizione, cambiare le velocità, reinserire la frizione, guidare, frenare, e persino " livellare " la strada. La DS 19 si può comandare veramente con la punta delle dita, senza il minimo sforzo muscolare. A voi basta pensare, essa agisce.

La DS 19 previene i vostri desideri ed anticipa i vostri riflessi di abile guidatore, con una docilità addirittura sorprendente.

Non appena vi sarete posti al volante, proverete indubbiamente un’impressione inedita, quella dei perfetto accordo fra voi e la vettura: un perfetto accordo che certo non vi aspettavate di conseguire così presto.

Potrete così gustare in pieno quella " gioia di guidare " che costituisce forse il pregio più grande della vostra nuova vettura, la DS 19.

La strada vi chiama.

Noi conosciamo la vostra impazienza, tuttavia cercate di frenarla, sia pure solo per il tempo che occorre per leggere le poche pagine che seguono.

 

Copyright LesDS.it riproduzione vietata